SIAMO L!

DISEGNO DI ENRICO MACCHIAVELLO
 ADEGUANDOCI AI TEMPI, IL NOSTRO BLOG ORA SI è SPOSTATO SULLA NOSTRA PAGINA FB. BASTA CLICCARE SULL' ICONA FB PER ANDARCI DIRETTAMENTE DAL NOSTRO SITO.
 inserito da ugiancu
il 01/10/2014 alle 09:17:57
 leggi i commenti (0)

Robert Crumb e U Giancu

Robert Crumb e Fausto u Giancu
 Suono alla porta dell'abitazione parigina di Lorenzo Mattotti. E mi apre Robert Crumb in persona. Già sono successe tre cose bellissime: la prima aver avuto modo di suonare quel campanello, la seconda incontrare Lorenzo Mattotti e la terza trovarmi davanti Robert Crumb in persona. Matorniamo a bomba. Alcune settimane fa avevo scoperto che ci sarebbe stata una mostra di disegni di Crumb nella galleria Martel di Rina Mattotti. Pronti via! Mi sono ritrovato all'inaugurazione in mezzo ad una marea di fans pronti a tutto pur di farsi fare un autografo dal grande e schivo artista. Traffico bloccato dalle persone anche in strada. Non fosse stato per Rina avrei avuto vita durissima, invece comodamente seduto sul divano di casa Mattotti ho chiaccherato un bel pò con Robert, che è sì molto riservato ma anche molto gentile. Ho scoperto che è stato fans di Carl Barks e che tra i suoi personaggi preferiti c'è Popeye. Ah Paris! Che serata...
 inserito da ugiancu
il 05/05/2010 alle 19:33:54
 leggi i commenti (16)

Elisabetta Parente e U Giancu

 Presentazione conferenza
“Contaminazioni. Quando l’arte incontra il fumetto e…”
(Ristorante UGIANCU, sabato 8 maggio 2010)


All’inizio di un incontro Elisabetta ha esordito dicendo:
“Vi porterò in un museo veramente speciale, all’interno del quale prima ci occuperemo d’arte, poi mangeremo!”.
Un richiamo troppo intrigante per i curiosissimi partecipanti dei corsi d’arte dell’Associazione culturale La Locomotiva di Vimercate, che hanno aderito quasi in blocco all’iniziativa promossa dalla dott.ssa Elisabetta Parente, loro secolare insegnante.
Elisabetta, storico d’arte contemporanea e autrice di testi per la Pearson-Bruno Mondadori, con la complicità di Fausto Oneto, ha organizzato per sabato 8 maggio nel ristorante-museo del fumetto UGIANCU una lezione intitolata “Contaminazioni. Quando l’arte incontra il fumetto e…”.
Con un percorso a immagini, spaziando da Haring a Leonardo, da Magritte a Giotto, Elisabetta proporrà una conversazione rivolta all’indagine dei molteplici modelli fantastici e/o quotidiani che hanno fornito agli artisti, nel corso dei secoli, spunti alla creatività del loro pennello.
Solo dopo approfondite riflessioni e articolato dibattito, l’intero gruppo potrà fare esperienza diretta della creatività culinaria dell’amico Fausto!
 inserito da ugiancu
il 26/04/2010 alle 17:05:19
 leggi i commenti (1)

Don Bluth da U Giancu

Don Bluth disegna per U  GIANCU
 Cartoons on the  Bay non è manco iniziato che già c'è il primo botto! Roberto Genovesi il direttore del Festival  si presenta bello bello alle 21 con Don Bluth in persona!! Esordisce dicendomi: " Guarda un po' chi c'è? Ti avviso però che ha detto che non disegna." Beh intanto è qui e per il resto pazienza! Saluto Don ci abbracciamo e iniziamo a parlare di fumetti, lui si guarda intorno un poco sorpreso e .... mi dice: " Per caso hai un foglio che vorrei fare un disegno?". Per "caso" ho un foglio, anzi due e due sono i disegni che il grande artista mi lascia. Dopo cena chiaccheriamo e gli chiedo come fosse il suo rapporto con Walt Disney? Allora mi racconta un aneddoto: " Eravamo nel 1955 ed ero appena entrato alla Disney come disegnatore di cartoni animati, un giorno uscendo di corsa dai bagni  stavo correndo al mio posto quando sono andato a sbattere contro una persona. Finito a terra alzo lo sguardo e davanti a me la sagoma grande di Walt! Lui  mi guarda e sorridendo mi dice: " Vai più piano e arriverai più distante. Certo nel mio immaginario il primo incontro con Disney lo avevo immaginato un poco diverso!"

Bluth è stato uno degli animatori Disney, lavorando a film come La bella addormentata nel bosco, Robin Hood, Le avventure di Winnie the Pooh, Le avventure di Bianca e Bernie e Elliott il drago invisibile. Il suo ultimo coinvolgimento con la Disney fu il cortometraggio del 1978 The Small One; disegnò alcune scene per Red e Toby - Nemiciamici, ma se ne andò dalla produzione e portò con sè altri animatori della Disney per fondare uno studio di animazione rivale, risentito di come l'animazione Disney avesse "perso la sua magia". Nel 1979 diede così vita, insieme a Gary Goldman e John Pomeroy, alla Don Bluth Productions (oggi Sullivan Bluth Studios).
 inserito da ugiancu
il 15/04/2010 alle 12:14:00
 leggi i commenti (2)